Alcuni degli ebook che abbiamo prodotto:

Servizio di conversione e creazione ebook per editori ed autori.
Conversione da Word, inDesign, XPress, pdf, odt... in ePub e mobi

Per informazioni scrivere a: info@guidaebook.com


Notizie »

[3 apr 2010 | 0 commenti | ]
Kindle per iPad

Nell’appStore è arrivata anche la versione di “Kindle for iPad”. E’ disponibile solo in italiano.
E’ la versione 2.0, compatibile con iPhone e iPod touch, oltre che con iPad. Ovviamente consente l’acquisto, la lettura e la sincronizzazione degli eBooks fra i diversi dispositivi.

Notizie »

[3 apr 2010 | 0 commenti | ]
iBooks, arriva il software per eBook di Apple

Eccolo, iBooks versione 1.0 è arrivato nell’AppStore. Per il momento solamente nell’AppStore americano, ma è scaricabile gratuitamente anche in italiano, oltre che inglese, cinese, olandese, francese, tedesco, giapponese, russo e spagnolo.
Può essere usato solo con l’iPad e richiede iPhone OS 3.2 o successivo.
Oggi, 3 aprile, primo giorno di vendita di iPad, dovrebbero apparire anche i primi eBooks in vendita.

Notizie »

[2 apr 2010 | 0 commenti | ]
Aperto l’AppStore per iPad

Sono arrivate le applicazioni per iPad sull’AppStore e iTunes, ma non c’è segno di eBooks e nemmeno dell’applicazione iBooks, almeno per adesso.
Non esiste ancora una voce specifica “iPad” nel menu, ma esiste la categoria e si può trovare facilmente con una semplice ricerca.
Ma ancora non c’è nessun eBook.

Notizie »

[1 apr 2010 | 0 commenti | ]
Gli eBook in 3D di GoogleBooks

Sarà un pesce d’Aprile? Molti giurano di si, ma non si sa mai con Google.
Oggi in GoogleBooks è apparso un nuovo pulsante, “View in 3D”. Cliccandolo, il libro che stiamo visualizzando appare l’immagine stereoscopica del libro stesso, che così possiamo leggere in 3D se lo guardiamo con quegli occhialetti che vengono usati al cinema per Avatar.

Notizie »

[1 apr 2010 | 0 commenti | ]
Arrivano i nuovi prezzi

Macmillan, Simon & Schuster, Hachette, Penguin e HarperCollins, le 5 case editrici americane che hanno imposto il regime dei prezzi ideato da Apple anche ad Amazon, Sony ed a tutte le altre librerie online, hanno posto il primo d’Aprile come giorno d’inizio del nuovo listino.
Come conseguenza i consumatori americani oggi vedranno salire i prezzi di molti eBook dal vecchio $9.99 ai nuovi $12.99 e $14.99.

Notizie »

[1 apr 2010 | 0 commenti | ]
La Germania sceglie il WePad

Il più grande editore tedesco, che è anche il più grande editore europeo, “Gruner + Jahr”, preferisce pubblicare i propri contenuti su WePad. Bernd Buchholz, l’amministratore delegato di “Gruner + Jahr”, ha presentato il WePad e le applicazioni che sono già state realizzate dalla casa editrice per WePad per i propri periodici.

Notizie »

[1 apr 2010 | 0 commenti | ]
iTunes apre agli eBook

La nuova versione di iTunes, la 9.1, prevede l’inserimento di eBook in formato ePub.
Dopo aver installato iTunes 9.1, o l’aggiornamento, si può selezionare “Aggiungi file alla Libreria…” e selezionare un eBook in formati ePub. Il libro verrà inserito nella libreria di iTunes.
Nella parte di destra si crea una voce “Libri”, e nella cartella di iTunes si crea una cartella “Books”.

Notizie »

[28 mar 2010 | 0 commenti | ]
Svelato il regime dei prezzi per l’iPad

Da un documento che ho ricevuto stasera (28 marzo), destinato agli editori ed agli autori che vogliono pubblicare con Apple per l’iPad, ecco come Apple richiede che sia regolato il regime dei prezzi degli eBook in vendita per l’iPad.
Eccolo svelato per la prima volta. Si tratta di un documento con le cifre ufficiali di Apple, che spiega come devono essere prezzati gli eBoook in vendita sull’iPad.

Notizie »

[26 mar 2010 | 0 commenti | ]
Pubblicità, follie per l’iPad

Unilever, Toyota Motor, Fidelity Investments ed almeno altre 3 grandi società hanno pagato circa $200mila l’una, per ciascun singolo spot che apparirà in ciascuno dei primi 8 numeri di Time sull’iPad. In tutto Time incassa oltre 9 milioni di dollari solo per la pubblicità, visto che leggerlo sarà a pagamento.
Gli editori sono convinti di aver finalmente trovato la gallina dalle uova d’oro in un settore, quello dei nuovi media, che fino adesso li ha delusi.

Notizie »

[26 mar 2010 | 0 commenti | ]
Amazon vende l’iPad

Ironia della sorte, Amazon è anche un Apple Store, quindi può vendere l’iPad.
L’iPad è infatti apparso fra i prodotti Apple nella sezione “Computers & Add-Ons”. Ovviamente non è ancora in vendita, ma ci si può iscrivere per ricevere l’avviso quando lo sarà, presumibilmente dal 3 Aprile.
Non c’è ancora il prezzo, chissà se Amazon farà uno sconto del 3-5% come su tutti gli altri prodotti Apple.