Alcuni degli ebook che abbiamo prodotto:

Servizio di conversione e creazione ebook per editori ed autori.
Conversione da Word, inDesign, XPress, pdf, odt... in ePub e mobi

Per informazioni scrivere a: info@guidaebook.com


Home » Notizie

Apple obbliga Stanza a chiudere l’USB

3 febbraio 2010 0 commenti
Stanza

Apple ha fatto una prima mossa per cercare di tenere fuori Amazon dall’iPad: obbligare Stanza a chiudere il trasferimento di eBook tramite USB.

Apple spinge molto sull’iPad come lettore di eBook e soprattutto punta molto sul servizio di vendita iBooks che dovrà essere l’equivalente di iTunes, sia per le funzioni sia per i sostanziosi guadagni che porta a casa Apple.
Una spina nel fianco di Apple era Stanza, il software di lettura di eBook che consente di leggere eBook, anche quelli di Amazon, sull’iPod e che sarà compatibile anche con l’iPad. Stanza, in sostanza, avrebbe potuto consentire ai proprietari di iPad di leggere gli eBook acquistati da Amazon.
Apple, ovviamente, non gradisce che ciò avvenga e cerca di fare in modo che i proprietari di iPad possano acquistare solamente i libri da Apple stessa, dal suo servizio iBooks.

Ecco quindi la prima mossa di Apple per tenere fuori Amazon da iPad: ha costretto Stanza ad impedire il trasferimento di eBook tramite la connessione USB. A partire alla versione 2.1, scaricabile da App Store, Stanza consente la condivisione ed il trasferimento di eBook solamente tramite wireless.
Come si sa, il software per l’iPod (e anche per l’iPad) deve avere l’approvazione di Apple, e possono essere scaricati ed usati solo i software che Apple consente. Ed il principale nemico commerciale di Apple sono Amazon ed il suo Kindle.

Scritto da Luigi |

Scrivi il tuo commento

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

|