Alcuni degli ebook che abbiamo prodotto:

Servizio di conversione e creazione ebook per editori ed autori.
Conversione da Word, inDesign, XPress, pdf, odt... in ePub e mobi

Per informazioni scrivere a: info@guidaebook.com


Home » eBook, eBook reader, In rilievo, Notizie

Biblet di TIM, luci ed ombre

15 dicembre 2010 20 commenti

Biblet StoreFinalmente l’ebook arriva anche in Italia in modo ampio e con le novità editoriali, con lo store online di TIM, Biblet Store (http://ebook.telecomitalia.it/).
Biblet Store offre ebook in formato epub, protetti con DRM Adobe, ed un reader chiamato ugualmente Biblet e prodotto da Sagem. Il reader, schermo da 6 pollici in 16 toni di grigio, WiFi 802.b/g e 3G (UMTS/HSDPA), 2GB di memoria, è in vendita a 259 euro, oppure tramite un piano che prevede un pagamento di 19 euro al mese per 24 mesi, ma con un credito mensile di 10 euro per l’acquisto di ebook e 250MB di traffico settimanale per la navigazione in Internet.

L’offerta di ebook è ampia ed interessante, con quasi tutte le novità editoriali, compresi molti bestseller stranieri, ad un prezzo interessante, con sconti di circa il 30% sul prezzo del libro tradizionale.
Sono presenti quasi tutti i grandi e medi editori italiani, da Mondadori a Einaudi, Zanichelli, Baldini Castoldi Dalai. Oltre alle novità sono presenti libri senza diritti, sia gratuiti (per i possessori del reader Biblet) che a pagamento (€3.49). Naturalmente si possono acquistare ebook anche senza Biblet, per leggerli con qualsiasi reader compatibile con il DRM Adobe o da PC o Mac.

Il costo delle novità, come dicevamo, è interessante, ma con qualche ombra. Purtroppo il prezzo è ampiamente scontato rispetto al costo dell’edizione tradizionale di carta venduta in libreria, si, ma non rispetto alla vendita della stessa edizione nelle librerie online.
Un esempio: “Appunti di un venditore di donne” di Giorgio Faletti, uno dei bestseller italiani del momento, è in vendita in ebook a €13.99, quindi con un bello sconto rispetto ai €20 del prezzo di copertina. Peccato che l’edizione cartacea si possa acquistare online (Amazon, prima di tutto, ma anche ISB, LaFeltrinelli e LibreriaUniversitaria) a €14.00. In questo modo l’ebook proposto da Biblet costa solo 1 centesimo in meno del costo online.
Insomma, chi è solito acquistare online (come il tipico lettore di ebook) già può avere gli stessi prezzi con l’edizione cartacea, senza alcun risparmio nell’acquisto dell’ebook. Rimane solo la praticità dell’ebook, ma per questo è meglio vedere cosa offre il reader Biblet.

E’ prodotto da Sagem, un gruppo di alta tecnologia a livello internazionale: secondo gruppo francese di telecomunicazioni, terzo gruppo europeo in elettronica di difesa e di sicurezza, leader mondiale in biometria a base di impronte digitali, conosciuto in Italia soprattutto per i suoi cellulari di fascia media-alta, ma anche telefoni DECT, fax ed apparecchiature professionali di telecomunicazione. Sicuramente il Biblet è di livello uguale se non superiore e di costo inferiore rispetto a molti ebook reader che sono in vendita nei negozi di elettronica di consumo od online. Molto importante lo schermo touch e la connettività sia WiFi che 3G.
Il Biblet consente infatti di navigare in Internet con costi abbastanza contenuti, dovunque ci si trovi, grazie alla SIM TIM che è compresa nel prezzo del Biblet. Purtroppo il WiFi è di tipo b/g e non n, quindi non velocissimo, ma dato che lo schermo è comunque in toni di grigio non sarebbe adatto né a scaricare né allo streaming video.
Costi del Biblet e della navigazione dipendono dalla forma di acquisto. Ne sono disponibili due: immediata (Biblet Kit) e con un piano rateale (piano Biblet).

Biblet

Il reader Biblet di TIM

Il Biblet Kit, acquistandolo online dal sito Biblet, costa €249 e comprende il Biblet, una scheda micro-SD da 1GB ed una SIM TIM con 5 euro di navigazione in 3G, con un contratto di navigazione a su Internet che costa 1 euro al giorno. L’euro lo si paga solo nei giorni in cui ci si collega, e comprende 50MB di traffico (entro la mezzanotte). La navigazione tramite WiFi è ovviamente gratuita, così come è gratuita la navigazione 3G nel sito Biblet per la ricerca, consultazione, acquisto e download di ebook.
Il piano Biblet invece costa €19 al mese per 24 mesi comprende il Biblet stesso, la scheda micro-SD da 1GB, la scheda SIM, la navigazione su Internet in 3G gratuita (con il limite di 250MB settimanali) e prevede un accredito mensile di 10 euro che possono essere usati per l’acquisto di ebook (in pratica uno sconto mensile di 10 euro sugli ebook).
Alla fine dei 24 mesi si è pagato 456 euro in totale, ma abbiamo avuto il reader, la navigazione gratuita su Internet per due anni ed un totale di 240 euro di sconti sugli ebook. Non male, se si prevede di acquistare almeno un ebook al mese e di utilizzare effettivamente la navigazione in 3G dal Biblet.
Non abbiamo provato il Biblet, né ne abbiamo visto un campione, ma a giudicare dal produttore dovrebbe essere di buona qualità. Ovviamente ha tutti i tasti e le funzioni base, nonché uno slot per schede micro-SD, connessione USB e uscita audio 3.5mm per le cuffie. L’unico neo, come dicevamo, è il WiFi in b/g invece che in n, ma non è un difetto importante. Per il resto ci sembra comunque, indipendentemente dalla forma di acquisto, un prodotto buono ad un prezzo inferire rispetto ai reader attualmente in vendita nei negozi, che di solito non hanno la navigazione né WiFi né tanto meno quella 3G. Probabilmente TIM conta di fidelizzare gli acquirenti del Biblet allo store e rinuncia a gran parte del guadagno sul reader.

Una sola altra nota sugli ebook in vendita. Hanno il DRM Adobe, quindi sono incompatibili con l’iPad, almeno fin quando non verrà rilasciata una apposita app Bible per l’acquisto e la lettura, od utilizzando l’app TXTR. Possono essere invece letti su PC e Mac tramite Adobe Digital Editions.

Scritto da Luigi |

20 commenti »

  • Fausto ha scritto:

    Ho regalato per Natale Biblet a mia moglie, che in verità’ ha gradito e provato subito l’e-book.
    Quindi, dopo aver effettuato il caricamento consigliato, ha cominciato ad eseguire tutte le indicazioni per la registrazione ed immediatamente dopo, ha acquistato il suo primo libro.
    Dopo l’acquisto ha provveduto ad effettuare il download del libro; a quel punto si e’ bloccato e non e’ stato piu’ possibile effettuare nulla, nemmeno poterlo spegnere.
    Completamente bloccato.
    Stamattina mi sono recato ad un centro Tim nella mia città’, ad Avellino ma mi e’ stato detto di mettermi in contatto con la Sagem.
    Premetto che l’e-book e’ stato comprato a Bologna in una libreria Mondadori.
    Ha questo punto chiedo a chi devo rivolgermi per la eventuale sostituzione.
    Aggiungo,infine, che non mi sembra un buon inizio e che il tutto mi ha lasciato profondamente scontento.

  • Luigi (author) ha scritto:

    Fausto, hai provato a fare il reset del dispositivo?
    Sul retro dovresti trovare un piccolo foro. Prendi un oggetto sottile come uno stuzzicadenti e inseriscilo nel foro. Dovresti così premere l’interruttore di reset del dispositivo e riavviarlo.
    Attenzione, il manuale dice di usare un “oggetto appuntito, come una spilla”, e ciò è sbagliato, anzi pericoloso. In tutti i casi vi sia un foro per il reset, come negli ebook, mai usare oggetti appuntiti e mai usare oggetti di metallo. Usare una spilla, di metallo ed appuntita, può danneggiare il pulsante di reset e può provocare un corto circuito qualora il pulsante di reset sia danneggiato.

  • betan ha scritto:

    Me l’hanno regalato a Natale. E’ la prima volta che utilizzo un e-reader. Prodotto buono, wifi buono, navigazione internet pure, touch screen migliorabile (a volte non sente il tocco). Lettura libri in formato epub buona. Il problema é la lettura di libri in formato pdf perché non é possibile adattare bene la pagina al formato dello schermo pur testando tutte le diverse opzioni offerte dal biblet (manca una granularità dello zoom per i pdf come l’hanno i normali pdf reader dei pc). Ho provato anche a convertire i pdf in epub con Calibre. Ma non ho ottenuto risultati positivi. Non ho provato altri e-reader per cui non posso comparare con questi la leggibilità dello schermo. Proseguo con i test e vi terrò informati.

  • Luigi (author) ha scritto:

    Purtroppo il formato pdf, che è così ampiamente diffuso soprattutto per libri di informatica in rete, per manuali e guide, oltre che per le novità “piratate”, è sempre leggibile con difficoltà su qualsiasi reader a causa del fatto che la pagina di un pdf rimane sempre fissa nelle sue dimensioni. La pagina, di solito del formato del libro a stampa, è quindi più grande dello schermo del reader, e ciò costringe il software di rendering ad effettuare un rimpicciolimento del testo, oppure costringe a scorrere a destra e sinistra l’immagine della pagina durante la lettura.
    Un libro in pdf, visto da un reader, è come se fosse un libro di sole immagini, ed i reader non sono adatti a vedere le immagini, non hanno un processore adatto alla grafica (es. per rimpicciolire senza perdere definizione). L’unico in grado di far leggere i pdf abbastanza bene è l’iPad, grazie al suo schermo più grande, ai colori e ad un processore con funzioni grafiche.
    Anche la conversione di un pdf, come detto più volte, è sempre di scarsa qualità e poco soddisfacente. Periodi interrotti, pagine interrotte, presenza in mezzo al testo dei numeri di pagine e delle testatine, ed a volte salti di pagina o testo mancante o alterato.

  • Roberto ha scritto:

    Ho provato il Biblet per qualche tempo in un centro Tim e l’ho trovato piuttosto lento, un po’ ingombrante e pesante. Considerando che costa quasi il doppio di un Kindle Wifi di terza generazione (e il 30% in piu’ dello stesso apparecchio con Wifi e UMTS) dubito molto che chi possa comprarsi un Kindle lo comprerebbe…

    Attualmente utilizzo un Galaxy Tab (certo, e’ un tablet, e appartiene ad un’altra fascia di prezzo, ma lo pago 20 Euro al mese con Tim + l’abbonamento Internet da 5Giga mensili) anche per leggere e-book e non ho alcun problema con i PDF: si puo’ scegliere la funzione “lettura” e il testo diventa subito leggibilissimo come un normale testo txt o .doc. Non ho riscontrato i problemi di cui parlate.

    Tra i vantaggi che vedo nel Biblet vi e’ lo schermo, piu’ adatto alla lettura prolungata di un tablet (anche se dipende molto da come si regola l’illuminazione del tablet) e la maggior sempicita’ per chi di tablet non sa nulla (ma questi vantaggi li offrono anche gli altri e-reader) oltre all’incentivazione alla lettura se si ha l’abbonamento (i 10 Euro mensili per acquistare libri) e al fatto (questo si’, molto positivo) che e’ disponibile ovunque ed e’ molto pubblicizzato. In fondo, un grosso sforzo a favore del libro elettronico!

  • Roberto ha scritto:

    Da qualche giorno e’ disponibile l’applicazione Biblet anche per cellulari / tablet che utilizzano Android: si possono cosi acquistare e scaricare e-book in italiano dal sito Biblet anche per altri lettori e-book. Ottima mossa, considerando che Tim vende anche il Galaxy Tab (Android)

  • Ilaria ha scritto:

    Rispondo a fausto che ha lasciato il post il 27 dicembre: leggo con molto interesse quello che hai scritto perchè a me è successa esattamente la stessa cosa.
    Faccio tutto come da istruzione mi collego per scaricare il primo libro ed ecco che tutto si impalla, non riesco più s spegnere ne a fare nient’altro. Ho provato a fare il reset più volte ma il touch non funzina più.Ho dovuto far scaricare il Biblet perchè si spegnesse poi ho riprovato a caricarlo ma niente da fare.
    Sono giorni che litigo con quelli di Sagem (premetto che ho dovuto cercare i nuemri su internet perchè sulla garanzia bnon c’è nulla!)mi stanno rimbalzano da una parte all’altra e tra l’altro parli con gente che non sa nemmeno cosa sia il Sagem Biblet…ma si può!!!!e non so più che fare…se qualcuno di voi ha avuto lo stesso problema ed è stato più fortunato faccia sapere.

  • Luigi (author) ha scritto:

    Bene, visto quello che hai scritto mi sono messo nei panni di un acquirente del Biblet che cerchi assistenza.
    Innanzi tutto si va sul sito http://www.sagem.com e si trova (http://www.sagemcom.com/national/index.php?id=574&L=4) un numero dell’assistenza tecnica, un call center: 848350021. Si chiama, si sceglie 8 (pda) nel menu, e poi si parla con un operatore che non ne sa nulla, dice che la “loro” Sagem non c’entra nulla con il Biblet, non lo producono, non sanno cosa sia e non ne danno assistenza. Si, ammette, hanno ricevuto diverse telefonate che chiedevano assistenza su questo Biblet, ma loro non danno assistenza su un prodotto che non producono.
    Allora cerco ancora su internet e trovo un numero verde dell’assistenza Sagem per i cellulari: 800800485. Si preme asterisco, poi 2 (altri dispositivi) e poi di nuovo 2 (altri dispositivi), e si sente una voce registrata che dice di consultare su internet il sito http://www.sagem.com. No, grazie, appena fatto ed è inutile.
    Allora vado su Google e cerco “sagem assistenza tecnica Roma”, visto che sono a Roma. Appare una pagina (http://www.romaffari.com/pagina-1134/Assistenza-Cellulari-Sagem-Roma.aspx) nella quale leggo il numero 0632110833. Lo faccio ed alla signorina che risponde dico che mi hanno regalato un Biblet, che mi si è bloccato e chiedo se lo posso portare lì. Dice di si. Chiedo conferma “Quindi siete voi che riparate il Biblet?”, e risponde ancora “Si” e aggiunge “Lo porti tranquillamente da noi.
    Allora pare che per sapere chi ripara i Biblet bloccati si debba cercare “sagem assistenza tecnica” + la città su Google.
    Naturalmente, visto che non ho realmente un Biblet, non ho potuto fare la prova di portarlo a riparare per vedere se quello che diceva la signorina al telefono fosse vero, ma spero di si.

  • Ilaria ha scritto:

    Da un certo punto di vista la cosa mi consola anch’io ho fatto le stesse cose, ho chiamato quei numeri che hai fatto tu e mi sono sentita dire le stesse cose. Comunque do un’aggiornamento riguardo la mia situazione l’altro ieri sono entrata in un centro Tim della mia città, La Spezia, per chiedere informazioni inerenti ad altre cose, vedo che hanno il Biblet e mentre la ragazza mi serve ne approfitto per chiderle per i prodotti sagem che cosa succede in caso di malfunzionamento e le racconto così la mia disavventura col Biblet.
    Vengo così a sapere anch’io qual’è un centro di assistenza autorizzato della mia città, la ragazza del centro Tim gentilissima chiama il negozio le racconta la questione e anche lui mi dice di portare lì l’apparecchio.
    Quindi ora porterò il Biblet in assistenza e vediamo che succede. Darò aggiornamenti….

  • franco ha scritto:

    Ho regalato il biblet a mia moglie x natale ho avuto ed ho problemi. Si è bloccato x ben due volte ho usato il reset per sbloccarlo,inoltre la tastiera touch screen non funziona bene infatti alcune lettere non riesco ad inserirle subito, devo fare ripetuti tentativi prima di riuscirci.
    Altro problema consiste nel girare pagina, a volte invece di andare avanti torna indietro di una pagina oppure si rimpicciolisce il testo e si devono fare più tentativi per poterlo portare alla pagina desiderata.
    Mi rivolgerò al centro assistenza, grazie per l’indicazione.

    Franco

  • betan ha scritto:

    Ho fatto nuovi test e come promesso in precedenza vi informo sui risultati.
    Blocco del sistema: anche a me si é bloccato più volte. Però sono sempre riuscito a sbloccarlo premendo il reset (occorre tenerlo premuto per almeno 3 sec e quindi attenderne altri 3-4 per il re-boot automatico). Si blocca invece quasi SEMPRE se si attiva il risparmio energetico. Peccato perché la durata della batteria non é esaltante. Ho quindi disattivato il risparmio energetico.
    Collegamento wi-fi: la connessione sia a Internet che a Virgilio non funziona MAI al primo tentativo dopo l’accensione del sistema. Successivamente invece funziona anche dopo ripetute disconnessioni e
    riconnessioni. L’ho usato in wi-fi anche sul Frecciarossa da MI a RM. Funziona ma é troppo lento il wi-fi … del Frecciarossa (praticamente inusabile). Peccato che durante la navigazione in Internet l’orientamento dello schermo sia solo portrait. In landscape sarebbe molto meglio perché eviterebbe lo scrolling orizzontale della pagina – a quello verticale siamo abituati anche con i PC (sarebbe risolvibile modificando il SW?). Ho scaricato da Internet anche file PDF corposi senza inconvenienti.
    Lettura file PDF: meno male che c’é Calibre che, soprattutto nelle versioni recenti, converte abbastanza bene un PDF in Epub (ovviamente se il contenuto é testuale). Per i testi PDF di contenuto “tecnico” (ad esempio un testo di matematica) l’unica alternativa é riformattare sul PC il file PDF originale usando un editor PDF come, ad esempio, PDFill ed eliminare i bordi pagina, Dopodiché caricare sul Biblet il file PDF riformattato e leggerlo in modalità landscape e lettura a pagine continue.
    Assistenza clienti: finora non ne ho avuto la necessità. Speriamo che funzioni quello che ho letto negli altri commenti.
    Sintesi: HW buono e robusto (mi é già caduto a terra due volte e non si é neppure ammaccato). SW migliorabile. Non dimentichiamoci comunque che non é un Ipad ma un e-reader e come tale non ho rilevato funzionamenti deludenti.
    Alla prossima…

  • Pino ha scritto:

    Ciao ragazzi,
    ma questo Bidet supporta anche sim di altri operatori? Tipo H3G?
    a me nn frega nulla degli ebook, se devo leggere un libro me ne vado in biblioteca. Vorrei però andare su internet con un affare che abbia la batteria che duri a lungo. Ce l’ha il browser sto coso? Si possono leggere le email? La batteria quanto dura effettivamente?

  • Luigi (author) ha scritto:

    No, allora “sto coso” non ti serve, né tutti gli altri “cosi” che servono per leggere. Ti serve un tablet.
    Ormai tutti i negozi di computer hanno un settore tablet, dall’iPad a tutti gli altri che appaiono in continuazione.

  • betan ha scritto:

    Ciao a tutti, sono appena tornato da New York dove ho avuto modo di provare il Nook Color che al modico prezzo di circa $270 – pari a €190 (eh sì avete letto bene) – offre anche una buona navigazione in Internet – ovviamente in landscape – inclusiva di video player (Youtube tanto per capirci). Peccato che lo schermo NON è e-ink ma è retroilluminato e quindi non adatto ad una lettura prolungata. Certo che se anche il Biblet potesse disporre dello stesso browser con lettura in landscape e con un video player sarebbe molto bello! Ma purtroppo non riesco a trovare un indirizzo email di un ente TIM responsabile del prodotto Biblet a cui sottoporre questa proposta che, alla fine, risulterebbe essere un semplice upgrade sofwtare. E chissà quante altre piccole modifiche potrebbero essere apportate ad un prodotto che ritengo tuttora valido (Ah, per chi non lo sapesse, nel frattempo il prezzo del Biblet é sceso da € 259 a € 199. Che strategia sottintende?) Qualcuno può aiutarmi?

  • AndyM ha scritto:

    È possibile scaricare e leggere i ebook ePub Adobe DRM su iPad ecc con l’applicazione Bluefire http://www.bluefirereader.com/ Non l’ho usato con il Biblet store ma funziona benissimo con libri acquistati di BookRepublic e bol.it

  • Fab ha scritto:

    Anche a me il Biblet si è bloccato. Non sente più il touch o meglio lo sente solo nella parte superiore dello schermo.

    L’ho comprato a gennaio da Mediaworld e ora provo a riportarlo da loro.

    speriamo bene

    Fab

  • tullio ha scritto:

    Anche io ho comprato un biblet TIM e me ne sono pentito.
    Ho un amic che ha l’ebook reader della amazon (Kindle) che mi sembra molto meglio.
    Il mio biblet si blocca spesso (riesco sempre a sbloccarlo col foro de reset sul retro, ma a volte non ho un oggetto appuntito con me).
    La batteria mi dura 3 giorni circa, mentre mi sarei aspettato il doppio.
    Infine da qulache tempo il cambio dell’orientamento a landscape non funziona piu’. ho provato sia la modalita’ automatca che manuale ma non c’e’ niente da fare.
    vorrei fare un aggioranamento del firmware ma non ho idea se e’ possiblie.
    Il supporto della TIM e’ inesistente.
    Mai piu’ comprero’ un prodotto elettronico italiano…

  • calogero contino ha scritto:

    In febraio ho acquistato,presso un negozio TIM, un biblet.Subito ha iniziato a dare problemi:non permetteva l’inserimento della sim card, sono ritornato in negozio, e il biblet è stato sostituito.
    Tutto risolto,neanche per idea. Il funzioamento del biblet non è stato mai ci ontinuo,tanto che in luglio ho dovuto riportarlo in negozio in quanto si era bloccato totalmente.
    Con l’aprosimarsi dell’autunno, cioè il 19/9 mi viene comunicato che la riparazione è stata eseguita.
    Il biblet era stato sostituito e non era stato riparato,
    Allora chiedo che fine abbiano fatto tutti i testi che vi avevo scaricato e se potevo acquistare ora i libri che non avevo potuto prendere durante la fase di riparazione(anzi sostituzione) del biblet.
    Mi viene detto si rivolga al 119.
    Risposta del 119:Di che si lamenta, lei ha ricevuto un apparecchio nuovo al posto di uno guasto!La TIM non risponde del fatto che sono andato perso tuti i testi che lei aveva acquistato.Mi viene suggerito di rivolgermi direttamente al produttore dell’apparecchio.OGNI COMMENTO MI PARE SUPERFLUO.

  • daniela ha scritto:

    io ho acquistato il biblet un anno fa e non ho mai avuto problemi.
    Ho appena attivato una linea adsl com modem wifi a casa ma non riesco a connettere il biblet.
    Qualcuno sa come devo impostarlo per connetterlo in wifi?
    Scusate ma non sono molto pratica di tecnologia….

  • betan ha scritto:

    Il Biblet é morto. Ora lo “svendono” in alcuni negozi a Milano a 70 euro. Beh, è un affare se confrontato con gli altri e-reader presenti sul mercato italiano. Proprio oggi Telecom Italia mi ha comunicato per e-mail che il sito biblet store accessibile da biblet.it cambierà accesso dal 1 maggio in cubolibri.it Ne deduco che il nostro caro amato Biblet cesserà di essere supportato (se mai lo è stato) definitivamente (vogliono proprio far morire il nome “biblet”). Peccato perchè, come già ho avuto modo di scrivere in questo forum, sarebbero bastati pochi interventi “software” (si chiamano “upgrade” ma in Telecom-Tim questa è una parola sconosciuta) per renderlo più “simpatico”. Beh, teniamocelo così com’è finchè funziona!!

Scrivi il tuo commento

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

|